Buoni spesa
Clicca qui per ingrandire l' immagine

Le persone in difficoltà economica a causa dell'emergenza Corona Virus possono richiedere ai vari comuni i buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari.

Analizziamo di seguito i requisiti necessari e la modalità di richiesta per il Comune di Firenze.

Possono accedere alle misure previste:

  1. i nuclei familiari residenti nel comune di Firenze

  2. I nuclei familiari che, trovandosi nella situazione di cui al punto precedente, rispettano anche i seguenti requisiti:

    a) Assenza di redditi da lavoro, da parte di ciascun componente maggiorenne del nucleo in ragione di modifiche della condizione occupazionale intervenute a far data dalla dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica CoViD-19 e per ragioni connesse alla stessa:

  • nel caso di lavoratore dipendente a tempo indeterminato:

        • risoluzione del rapporto di lavoro

        • sospensione dell’attività lavorativa, in assenza/attesa di attivazione di ammortizzatore sociale

  • nel caso di lavoratore dipendente a tempo determinato:

        - conclusione del rapporto di lavoro

  • nel caso di lavoratore autonomo e titolari di impresa individuale:

        • cessazione, sospensione o consistente riduzione della propria attività, in qualunque forma esercitata, se rientrante tra quelle inserite nell’elenco delle attività considerate non essenziali

  • nel caso di lavoratore intermittente o a chiamata:

        • consistente riduzione della propria attività

 

b) Nuclei familiari già segnalati, seguiti o in carico al Servizio Sociale Professionale del Comune di Firenze per i quali sia riconosciuto lo stato di bisogno

 

  1. il buono spesa alimentare non sarà erogato ai nuclei familiari i cui componenti maggiorenni siano titolari di uno o più depositi e conti correnti bancari e postali, o altre forme di patrimonio mobiliare (non gravato da diritti reali di garanzia e al netto dei depositi vincolati) il cui saldo contabile attivo, al lordo degli interessi, al 31 marzo 2020, sia superiore a una soglia di € 6.000,00, accresciuta di € 2.000 per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino a un massimo di € 12.000,00

Per ulteriori approfondimenti si consiglia di consultare il sito del Comune di Firenze.

Si riporta di seguito il link per inoltrare la domanda:

https://servizionline.comune.fi.it/firenzebuonispesa/


torna in alto
Questo sito utilizza cookies per memorizzare alcune informazioni sul tuo computer. Alcuni sono fondamentali per il funzionamento del nostro sito ed altri ci aiutano a migliorare l’esperienza degli utenti. Leggi la nostra informativa sulla cookie policy. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso di questi cookies.